Ardara

Riciclava denaro 'sporco', arrestato

Trascorreva la vacanze a La Maddalena, nel nord Sardegna, ma sul suo conto pendeva un mandato di cattura internazionale spiccato dalle autorità del Principato di Monaco per una condanna a tre anni di reclusione per riciclaggio di denaro. Un uomo di 73 anni, originario della provincia di Caserta, è stato sottoposto ad arresto provvisorio, come previsto dalla legge in materia di estradizione, dagli uomini del commissariato di Polizia di Porto Cervo e Arzachena e della Digos di Sassari. L'uomo è stato rintracciato in una struttura ricettiva sull'isola dell'arcipelago maddalenino. La "pulizia" di denaro per cui è stato condannato avveniva attraverso il Casinò del Principato di Monaco. Il 73enne è stato trasferito nel carcere di Nuchis, a Tempio Pausania, in attesa del completamento della procedura di estradizione, che sarà curata dalla sede distaccata di Sassari della Corte d'appello di Cagliari. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie