Pescatore subacqueo muore in Gallura

Drammatica battuta di pesca subacquea al largo della spiaggia di Costa Paradiso, in territorio di Trinità d'Agultu e Vignola. Un sub di 30 anni, Giovanni Deligia, originario di Sorgono ma residente a Sassari, è annegato mentre si dilettava a pescare con degli amici. Sono stati proprio loro, non vedendolo più, a dare l'allarme. Sono intervenuti gli uomini della Guardia costiera e i vigili del fuoco di Tempio. È stato richiesto anche l'intervento di un elicottero e dei sommozzatori di Porto Torres, ma proprio mentre stavano per entrare in azione il corpo del giovane è stato ritrovato su un fondale di 15 metri dall'operatore di un diving center del posto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardiniaPost
  2. SardegnaLive
  3. SardiniaPost
  4. Sardegna News
  5. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ardara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...